LA RIVOLUZIONE DEI GELSOMINI


  • LA RIVOLUZIONE DEI GELSOMINI - -1
  • LA RIVOLUZIONE DEI GELSOMINI - 1
  • LA RIVOLUZIONE DEI GELSOMINI - 2
giovedì 02 maggio | ORE 21:00 BONATE SOTTO - Sala Civica, via Santa Giulia 3 via San Sebastiano
ingresso libero

Un racconto a fumetti della giovane artista italo-tunisina Takoua Ben Mohamed che racconta con ironia la sua quotidianità di ragazza che ha liberamente scelto di portare il velo in Italia. A soli otto anni Takoua ha dovuto lasciare il paese in cui è nata per raggiungere il padre, rifugiato politico in Italia. Solo molto più tardi, dopo la Rivolta dei Gelsomini che abbatte la dittatura di Ben Ali, quella giovane donna cresciuta parlando con l’accento romano è potuta tornare in Tunisia per rimettere assieme i pezzi della sua storia familiare, per smascherare il funzionamento della macchina repressiva e testimoniare di come le donne ne fossero oggetto. Ed è ripercorrendo al contrario quel viaggio che conosciamo la storia di Takoua: la storia di una delle tante bambine che, nate o cresciute in Italia da genitori non italiani, molti si ostinano ancora a definire straniere.

Takoua Ben Mohamed è nata a Douz in Tunisia nel 1991, cresce a Roma. Graphic journalist e sceneggiatrice, disegna e scrive storie vere a fumetti su tematiche sociali per la promozione del dialogo interculturale ed interreligioso. Diplomata all’Accademia di cinema d’animazione Nemo Academy of Digital Arts di Firenze. Studia giornalismo a Roma. Autrice del catalogo Woman story, ha fondato “il fumetto intercultura” all’età di 14 anni, grazie agli studi in giornalismo e all’attivismo in associazioni giovanili, culturali e umanitarie di volontariato. Ha ricevuto molti riconoscimenti e premi.